Nasconde in auto coltello a serramanico, l’arma non sfugge al controllo dei Carabinieri

Nasconde in auto coltello a serramanico, l’arma non sfugge al controllo dei Carabinieri

12 novembre 2018

I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 60enne del posto, ritenuto responsabile del reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

A Montella, durante un normale controllo alla circolazione stradale, i militari dell’Aliquota Radiomobile, avendo notato un inspiegabile nervosismo nell’uomo fermato alla guida di un’auto, hanno deciso di approfondire l’accertamento e all’esito di perquisizione è stato rinvenuto un coltello a serramanico di cui non era in grado di motivarne il porto.

Il 60enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, mentre il coltello è stato sottoposto a sequestro.