Nasce la Vigor Atripalda, Rubicondo: “Vicini ai giovani atripaldesi”

29 agosto 2014

Un nuovo progetto calcistico al servizio della comunità atripaldese che brancola nel buio sotto l’aspetto sportivo. Nasce la FCD Vigor Atripalda, a battesimo questa sera presso l’Hotel Malaga, dove ha presentato la propria ambiziosa attività improntata alla promozione della linea verde. Al suo fianco l’azienda F.lli Rubicondo Snc, leader nel settore della lavorazione del legno per la produzione di infissi per interni ed esterni, rappresentata dall’amministratore delegato Luigi Rubicondo e dal direttore commerciale Federico Picillo, e con alle spalle già prestigiose partnership (U.S. Avellino, S.S. Felice Scandone e U.S. Pontedera per citarne alcune).
Il neonato sodalizio presieduto da Carmine Bagnara, storico dirigente di società calcistiche sabatine, ha ricevuto anche la benedizione del primo cittadino Paolo Spagnuolo per la creazione di un settore giovanile di ampio respiro che coltiverà le seguenti categorie: Under 17 (’97-’98), Allievi (’98-’99), Giovanissimi (’00-’01), Esordienti (’02-’03), Pulcini (’04-’05), Primo Calci (’06-’07).
Gli allenamenti inizieranno l’1 settembre presso il campo sportivo “Valleverde” di Atripalda, con la possibilità di usufruire di strutture al coperto nel periodo invernale e di partecipare a stage e raduni presieduti da società professionistiche.
“Abbiamo sposato il progetto della Vigor Atripalda perché riteniamo sia un’opportunità di crescita attraverso lo sport per i giovani atripaldesi” ha affermato Luigi Rubicondo che poi ha aggiunto: “Da anni abbiamo a cuore come azienda le sorti di Atripalda. Valorizzare un discorso legato ai giovani e al sociale è per noi motivo di orgoglio. Siamo convinti che la Vigor possa diventare un vivaio di riferimento per il territorio irpino”.