Napoli, polizia arresta a Secondigliano spacciatore irpino in trasferta

Napoli, polizia arresta a Secondigliano spacciatore irpino in trasferta

16 ottobre 2019

Ieri pomeriggio i poliziotti del commissariato Secondigliano, quartiere a nord di Napoli, nel corso di mirati servizi di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in corso Secondigliano, all’intersezione con via Napoli a Capodimonte, un uomo che percorreva la strada frettolosamente.

Gli agenti l’hanno raggiunto e controllato trovandolo in possesso di un cilindretto di plastica contenente eroina e di una tavoletta di circa 100grammi di hascisc che sono stati sequestrati. Per questo motivo G.C., 35anni, originario della provincia di Avellino, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente.