Nadia Toffa non ce l’ha fatta, la conduttrice delle Iene muore a 40 anni

Nadia Toffa non ce l’ha fatta, la conduttrice delle Iene muore a 40 anni

13 agosto 2019

“E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, NON PERDE MAI”. È così che la pagina ufficiale delle Iene ha diffuso la notizia della morte di Nadia Toffa.

La storica conduttrice di Mediaset ci lascia a 40 anni, dopo aver combattuto per due anni contro un tumore che già diverse volte l’aveva costretta al ricovero.

Nadia si era rialzata più volte ed era riuscita persino a tornare in TV a condurre la trasmissione di Italia 1, sempre “a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi”, scrivono i colleghi ed amici delle Iene.

Con il coraggio che l’aveva contraddistinta nella sua carriera giornalistica, Nadia ha raccontato la sua sfida alla malattia dai social e dalla TV fino da quando nel dicembre 2017 le era stato diagnosticato il cancro, ricevendo l’affetto ed il supporto dei fan e diventando anche un simbolo della lotta al tumore.

Nelle ultime settimane le sue condizioni di salute si erano aggravate, dopo che scorso ottobre si era riaffacciata la malattia.

Ma i messaggi erano sempre positivi: “Il mio motto è: La vita è fatta di sfide difficili, ma non impossibili”.