Mutuo a tasso agevolato, ma è una truffa: i Carabinieri smascherano il raggirante

Mutuo a tasso agevolato, ma è una truffa: i Carabinieri smascherano il raggirante

13 giugno 2018

I Carabinieri della Stazione di Baiano hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 40enne della provincia di Catanzaro ritenuto responsabile di truffa.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta da una signora del Mandamento che, avendo necessità di stipulare un mutuo, è stata attratta da un’offerta pubblicizzata su un sito di annunci online che prevedeva un tasso d’interesse particolarmente agevolato per il cliente. La donna non ha esitato quindi a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti in merito sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa.

Le sono state fornite dettagliate spiegazioni che hanno conquistato la fiducia dell’ignara donna la quale non ha esitato ad accreditare la somma di circa 150 euro, richiesta per le spese di istruttoria della pratica, mediante ricarica di carta prepagata.

Tuttavia, ricevuto quanto pattuito, il fittizio consulente si è reso irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare il malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.