Moscati, revocato divieto di dimora per Iannace e Caracciolo

4 dicembre 2012

Avellino – Revocata la misura del divieto di dimora applicata ìdal Tribunale del Riesame di Napoli per i due medici dell’ospedale Moscati Francesco Caracciolo e Carlo Iannace. Accolta l’istanza dei penalisti Alberico Villani e Quirino Iorio, che venerdì mattina avevano formalmente inoltrato al collegio l’istanza di revoca della misura. Alla base della decisione, molto probabilmente, una valutazione sull’attualità delle esigenze cautelari.