Morto l’astrofisico Stephen Hawking, studiò le origini dell’universo

Morto l’astrofisico Stephen Hawking, studiò le origini dell’universo

14 marzo 2018

Il celebre astrofisico britannico Stephen Hawking è morto, questa notte, nella sua casa a Cambridge.

Aveva 76 anni ed ha dedicato tutta la sua vita, realizzando importanti scoperte, agli studi sui buchi neri, sulla cosmologica quantistica e sull’origine dell’universo.

Una vita dedita alla sua più grande passione, l’astrofisica. Un’esistenza messa a dura prova dalla Sla sin dalla giovane età.

Al grande fisico, infatti, erano stati dati appena due anni di vita quando ne aveva 21.