Morsi e schiaffi ai bambini in una scuola di Cerignola, ai domiciliari maestro irpino

Morsi e schiaffi ai bambini in una scuola di Cerignola, ai domiciliari maestro irpino

11 dicembre 2018

Avrebbe maltrattato i suoi alunni, picchiandoli e prendendoli a morsi. Il caso si sarebbe verificato in una scuola dell’infanzia di Cerignola, in provincia di Foggia. Il protagonista sarebbe il loro maestro, un uomo di 60 anni originario dell’avellinese.

L’uomo è stato arrestato lo scorso 7 dicembre in esecuzione di ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip del tribunale di Foggia. A denunciare i fatti sono state alcune mamme, che lo scorso novembre si sono rivolte alle forze dell’ordine per segnalare che dall’inizio dell’anno scolastico i loro figli non solo non andavano volentieri all’asilo ma raccontavano episodi decisamente preoccupanti.

La condotta violentadel maestro sarebbe stata confermata anche dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, che erano state intanto installate nella scuola. Per il maestro sono scattati gli arresti domiciliari e la sospensione dal servizio nella scuola dell’infanzia.