Montoro, violazioni in materia di sicurezza ed igiene sul lavoro: nei guai 2 persone

Montoro, violazioni in materia di sicurezza ed igiene sul lavoro: nei guai 2 persone

4 febbraio 2016

Omissioni in materia di sicurezza ed igiene sui luoghi di lavoro, questo quanto emerso da un controllo effettuato presso un cantiere dai Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, che hanno operato unitamente a personale della Direzione Territoriale del Lavori di Avellino.

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio teso a garantire rispetto della legalità finanche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente triste dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

I militari operanti hanno eseguito accesso sul sito di un cantiere dov’erano in corso lavori di demolizione e ricostruzione di un fabbricato, riscontrando svariate violazioni alle norme in materia sia di igiene che di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Alla luce di quanto accertato per il titolare dell’impresa, 33enne della provincia di Salerno, nonché per il coordinatore per la progettazione ed esecuzione della sicurezza, 54enne del luogo, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.