Montoro piange un 19enne morto dopo essersi lanciato dal balcone

12 giugno 2014

Una tragedia immane che ha sconvolto una comunità intera. A Montoro il gesto del diciannovenne L.A. di lanciarsi dal balcone del primo piano della sua casa di frazione Petruro ha gettato tutti nello sconforto. Un ragazzo gioviale, mai nessun problema che in un caldo pomeriggio di giugno ha deciso di dire basta alla sua vita. Un impatto estremamente violento con il suolo tanto che i soccorsi sono stati inutili. Il giovane è morto per la gravità delle ferite riportate poco dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale Landolfi di Solofra.