Montoro, fermato un ubriaco che infastidiva passanti e commercianti

Montoro, fermato un ubriaco che infastidiva passanti e commercianti

28 maggio 2020

I Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore hanno denunciato un ventenne, ritenuto responsabile dei reati di Molestia o disturbo alle persone, Violazione di domicilio nonché Resistenza e Oltraggio a un pubblico Ufficiale.

Nel corso di un servizio perlustrativo svolto in mattinata a Montoro, finalizzato, oltre alla verifica del rispetto delle misure urgenti imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid-19, alla prevenzione dei reati in genere, la pattuglia è prontamente intervenuta in pieno centro dove era stata segnalata la presenza di un giovane di origini pakistane che, in evidente stato di ebbrezza, stava infastidendo alcuni passanti e i titolari degli esercizi commerciali ivi ubicati.

L’esagitato da subito non ha fatto mistero di non gradire l’intervento dei Carabinieri. Dopo ripetuti inviti a mantenere la calma, si è riusciti finalmente a tranquillizzare il giovane che veniva quindi accompagnato presso il proprio domicilio, evitando così ben più gravi conseguenze.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del ventenne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.