Montoro, famiglie sgomberate dopo l’incendio: sopralluogo per accertare la sicurezza statica

Montoro, famiglie sgomberate dopo l’incendio: sopralluogo per accertare la sicurezza statica

7 gennaio 2019

“Il Sindaco Bianchino ha chiesto il supporto della Protezione Civile regionale in relazione all’incendio che ha interessato la palazzina Iacp in via Santa Maria delle Grazie, frazione Chiusa quartiere Quarantotto“.

Il dirigente della Protezione Civile Claudia Campobasso sottolinea di “aver interessato Sidigas e Enel per la sicurezza degli alloggi sgomberati che si sono resi disponibili a collaborare a quanto necessario per garantire la ripresa delle forniture”.

“Ho personalmente chiamato l’ingegnere Guastaferro, Direttore dell’IACP di Avellino, che ha disposto un sopralluogo per domattina. Lo sforzo delle Istituzioni e gestori delle reti è quello di accertare rapidamente la sicurezza statica dell’immobile e consentire al più presto il rientro degli inquilini negli alloggi. I nuclei familiari – conclude Campobasso – che non avevano una sistemazione alternativa sono attualmente ospitati in albergo a spese del Comune”.