Montemiletto, successo senza precedenti per ‘Le 4 Notti dei Briganti’

Montemiletto, successo senza precedenti per ‘Le 4 Notti dei Briganti’

6 agosto 2018

Non ha precedenti il successo di pubblico ottenuto dalla II edizione della kermesse culturale Le 4 Notti dei Briganti, o almeno da anni a Montemiletto non si registrano questi numeri di visitatori.

La manifestazione organizzata dal Centro Sociale Antonio Gubitosa si è conclusa ieri sera con il concerto spettacolo della band Boomdabash che ha fatto giungere migliaia di giovani provenienti da tutta la regione infiammando Piazza IV novembre a suon di rap e pop salentino.

Già sabato sera le strade di Montemiletto erano state letteralmente invase dai tanti fan e appassionati di musica per assistere al concerto del rocker fiorentino Piero Pelù.

Non solo musica tuttavia, un calendario variegato e ricco di appuntamenti culturali ha arricchito la cinque giorni. Grande partecipazione anche sabato mattina per la presentazione del libro dell’avv. Larosa, al quale hanno preso parte come relatori il Procuratore Capo presso la Procura della Repubblica di Avellino, Rosario Cantelmo e il direttore del Quotidiano del Sud Gianni Festa.

Tante le autorità civili e militari presenti al Castello della Leonessa il 4 agosto, dal Prefetto Maria Tirone al Vice Questore a capo della Squadra Mobile di Avellino Michele Salemme, dal Colonnello Ottaiano della Guardia di Finanza al Maggiore Nocerino in rappresentanza del Comando Provinciale dei Carabinieri, dai deputati pentastellati Michele Gubitosa e Generoso Maraia al Sottosegretario di Stato Carlo Sibilia.

Una grande soddisfazione per gli organizzatori soprattutto per la grande popolarità a cui è arrivato questo festival in soli due anni. Non resta che dare appuntamento alla prossima edizione.