Montella – Scoperta una piantagione di canapa: un indagato

25 luglio 2008

Montella – I Carabinieri delle Stazioni di Montemarano e Chiusano San Domenico, con l’ausilio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montella, hanno scoperto una piantagione di canapa indiana, occultata all’interno della zona boschiva, nel parco dei Monti Picentini, recuperando e sottoponendo a sequestro circa 25 piante di canapa alte oltre un metro e mezzo, del peso complessivo di oltre 30 chili e dalle quali sarebbe stato possibile ricavarne decine di “dosi” pronte per essere immesse sul mercato dell’Alta Irpinia.
L’immediata perquisizione di un capannone adiacente, ha consentito di rinvenire e porre sotto sequestro circa 400 semi per la coltivazione nonché oltre 200 grammi di foglie essiccate di marijuana pronte per essere commercializzate. Il proprietario del capannone è stato indagato in stato di libertà per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.