Montella – Por: 500mila euro per i rifugi di Verteglia e Candraloni

5 ottobre 2005

Montella – Rifugio Verteglia e Rifugio Candraloni: un nuovo futuro per le strutture altirpine. Questa mattina il sindaco di Montella, Salvatore Vestuto, ha approvato i progetti definitivi per la realizzazione dei Centri di Accoglienza, progetti finanziati con fondi Por Campania 2000-2006. Un finanziamento pari a 500mila euro. Gli interventi si prefiggono da un lato la conservazione degli stabili, recuperando e valorizzando i tratti originari ed eliminando le opere aggiunte di recente che risultano improprie rispetto agli stili costruttivi. Dall’altro di adeguare gli impianti e le finiture allo standard ed ai comfort attuali, tali da rendere gli immobili fruibili in tutto l’arco dell’anno per fini turistici. Particolare attenzione è stata rivolta ad assicurare la realizzazione e la dotazione dei servizi primari e a riqualificare le strade di accesso e le aree di pertinenza senza alterare la morfologia e la tipologia attuale. Con tali interventi si mira ad elevare la presenza annuale di cittadini e turisti ad oltre un quintuplo del dato attuale e contemporaneamente di inserire il recupero degli immobili in un quadro ampio ed articolato di sostegno allo sviluppo turistico dell’intero comprensorio. “Lo scopo – ha spiegato l’assessore al Turismo Franco Chieffo – è quello di rendere sempre più appetibili le nostre zone montane che, servite da strutture pensate ed organizzate, possono rappresentare anche il punto di partenza per l’implementazione e la promozione di attività che troverebbero in questo contesto una ‘location’ unica ed irripetibile”.