Montefredane – Crisi in maggioranza: parlano Panza, Troisi e Aquino

10 settembre 2005

Crisi o non crisi? L’amministrazione Panza ancora nell’occhio del ciclone. Il centrodestra accusa una maggioranza in odor di rottura. Dall’altra parte il primo cittadino rassicura: “Nessuna spaccatura”. Al centro del botta e risposta Antonio Troisi, ex capogruppo di minoranza, ex candidato a sindaco e attuale ‘sostenitore’ dell’esecutivo. Almeno fino a poco tempo fa. Nel 2002, per evitare il commissariamento, dopo le dimissioni di cinque degli otto consiglieri di maggioranza, l’allora esponente di opposizione pensò bene di ‘allearsi’ con Panza e compagni per evitare il peggio e risollevare le sorti dell’amministrazione. Un’alleanza che ha lasciato presagire il nascere di un nuovo sodalizio politico in vista delle prossime elezioni. “Ho sollecitato più volte il sindaco e gli esponenti della maggioranza ad intavolare un confronto pre-elettorale – spiega Troisi – anche per discutere della eventualità di correre insieme. Ma dopo l’ennesimo silenzio ho deciso di andare avanti da solo”. Da qui a parlare di crisi in maggioranza… Diversa l’opinione degli esponenti della Casa delle Libertà che in seguito alle affermazioni di Troisi hanno stilato un documento per chiedere le dimissioni del sindaco Panza, del suo vice, Vera Trasente e dell’assessore Carmine Aquino. “L’amministrazione Panza non ha più i numeri per restare in sella – precisa Ciro Aquino, coordinatore della Casa delle Libertà – Siamo al collasso. La loro gestione è stata simile a quella commissariale: quale la differenza?”. Insomma a sette mesi dalle elezioni amministrative il centrodestra montefredanese attacca l’azione politica della maggioranza, definendola ‘fallimentare’, chiedendo ufficialmente lo scioglimento anticipato del Consiglio. Non si placa, dunque, la burrasca all’interno del parlamentino Panza… anche se il numero uno di Palazzo di Città sdrammatizza: “E’ ancora prematuro parlare di strategie elettorali – precisa il sindaco – ma urlare alla crisi è troppo”. (Marianna Morante)