Monte Terminio: Turisti dispersi ritrovati dai Carabinieri

16 febbraio 2010

Montella – Il tempestivo intervento dei Carabinieri della Compagnia di Montella ha evitato che un banale incidente dovuto all’imprudenza di alcuni turisti in gita in Alta Irpinia si trasformasse in tragedia. Nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, una comitiva di giovani salernitani, avventuratisi fra gli impervi sentieri di montagna tra Montella e Volturara, superati gli altipiani di Verteglia, giunti alla sommità del Monte Terminio, hanno perso l’orientamento nei boschi e, mentre percorrevano strade sterrate, probabilmente a causa del terreno dissestato e delle copiose nevicate dei giorni scorsi, sono rimasti impantanati col proprio fuoristrada, impossibilitati a muoversi. Immediatamente i Carabinieri della Compagnia di Montella, attivati dalla Centrale Operativa che aveva ricevuto la richiesta di soccorso, attivavano il dispositivo di ricerche dei turisti dispersi, dislocando le proprie pattuglie lungo i sentieri del Monte. I militari della Stazione di Volturara Irpinia, a bordo del mezzo fuoristrada, sono riusciti a rintracciare i dispersi e, con l’ausilio dei Vigili del fuoco, è stato estratto dal fango anche il mezzo rimasto impantanato.