Montaguto, la frana più vasta d’Europa in un thriller di Michele Pilla

Montaguto, la frana più vasta d’Europa in un thriller di Michele Pilla

16 novembre 2017

È quasi pronto “Goodbye Montaguto”, il thriller di Michele Pilla, direttore responsabile del giornale on line Montaguto.com, che ha come protagonista la frana di Montaguto. “Il mostro di terra”, che dal 2005 al 2010 ha tenuto in scacco il paese e la SS90 delle Puglie, fino alla chiusura della tratta ferroviaria Roma-Lecce, è dunque il tema principale del romanzo che Pilla ha quasi portato a compimento.

Tanti anche i riferimenti al dialetto montagutese e alla comunità di paesani che vivono all’estero e mantengono un forte legame con il proprio paese e con le proprie radici.

Montaguto è dunque il protagonista di questa storia che racconta le problematiche quotidiani dei piccoli paesi, spesso lasciati abbandonati a sé stessi finché non vengono toccati interessi nazionali.

Un thriller, una storia macabra ambientata in uno dei paesi più verdi della splendida Irpinia, un romanzo che mette in mostra tutte le bellezze del paese, svelandone luoghi e pulsioni naturali ma anche tutti i problemi affrontati giorno dopo giorno dai coraggiosi che hanno scelto di restare a vivere nel proprio paese.

Perché, come rivela la tag-line del romanzo: Puoi provare a lasciare il paese ma è il paese che non ti lascerà mai.