Mirabella Eclano – Moda Event: il parco archeologico tra sogno e realtà

11 giugno 2005

Mirabella Eclano – Uno scenario da incanto. Una delicata fusione tra presente e futuro. Un tuffo tra sogno e realtà per proiettare nei nostri giorni la magia del passato e costruire il futuro ripartendo dalla nostra storia. Questa la filosofia che ha fatto maturare l’idea della nuova manifestazione programmata per il 3 luglio nel comune di Mirabella Eclano. Dopo il concerto di musica sinfonica e la Via Crucis, il Parco Archeologico Aeclanum ritorna alla vita e lo fa davvero alla grande. Attraverso una rassegna che si propone quest’anno alla sua seconda edizione con l’intento di rinnovare l’insperato successo della scorsa kermesse. Parte con questi presupposti Aeclanum Moda Event. Una serata all’insegna della moda, del divertimento e della spensieratezza. Un progetto nato per il raggiungimento di numerosi obiettivi. Tanto per cominciare quello di rivalutare un sito archeologico che, dopo un periodo di silenzio, ritorna alla ribalta con la prepotenza della bellezza dei tempi che furono. In secondo luogo un evento che mira a dare slancio non solo alla moda ma soprattutto allo sviluppo del paese che vanta un passato degno di allori dal punto di vista economico e commerciale. Moda, insieme a storia, cultura, spettacolo e tradizione come traino per un salto di qualità a cui la nuova Eclano aspira. A presentare la serata un noto artista televisivo e cinematografico: Fabio Fulco, noto per la partecipazione a fiction televisive quali ‘Orgoglio II’ e ‘Vivere’. Ma non solo. Prenderà parte alla serata, per la gratificazione delle nuove generazioni, Alberto Forcellini, famoso ‘tronista’ della trasmissione di Canale 5 ‘Uomini e Donne’ e modello per D&G, Guess. Ai personaggi del piccolo e grande schermo si affiancheranno, poi, cabarettisti, artisti di strada e tutto ciò che può arricchire una serata e renderla degna di un piacevole ricordo. Una manifestazione, quella del 3 luglio, che vedrà la partecipazione anche del mondo istituzionale, ospite del primo cittadino di Mirabella Eclano, Vincenzo Sirignano. Dunque un nuovo traguardo per il comune ufitano che si appresta ad ottenere l’ennesimo successo creando una magica simbiosi tra cultura, spettacolo e sviluppo.