Minacce ai sindaci, l’annuncio di Botte: “Maggiore sicurezza in strada”

Minacce ai sindaci, l’annuncio di Botte: “Maggiore sicurezza in strada”

26 aprile 2017

Più sicurezza e più agenti in strada. E’ questo il provvedimento adottato dal questore Luigi Botte a seguito dei gravi episodi che hanno coinvolto il sindaco di Montoro Mario Bianchino e il primo cittadino di Monteforte Irpino Costantino Giordano.

“Le minacce ai sindaci sono episodi molto gravi – annuncia Botte -. Abbiamo rafforzato le misure di sicurezza sul territorio e lavoreremo serratamente al fine di individuare da quale ambito arrivano le intimidazioni agli amministratori di Montoro e Monteforte.

In un territorio complesso come l’Irpinia, l’attenzione è molto alta. Siamo a lavoro su più fronti”.