Militare armato minaccia clienti di un bar: ferito alle gambe e bloccato dalla Polizia

Militare armato minaccia clienti di un bar: ferito alle gambe e bloccato dalla Polizia

19 giugno 2019

Militare si barrica in un bar e minaccia con un’arma alcuni clienti. L’uomo, di 50 anni, è stato ferito alle gambe da alcuni agenti della volante della Polizia di Stato intervenuti in via Natale, nel rione Tescione di Caserta.

L’uomo, in evidente stato di alterazione psichica e vestito con un tuta mimetica, avrebbe minacciato i presenti al bar impugnando l’arma. Decisivo l’intervento dei poliziotti della questura di Caserta, che sono stati costretti a sparare per bloccarlo, ferendolo alle gambe.

Subito dopo l’ex militare, è stato trasportato all’Ospedale di Caserta per le cure del caso.

(foto di repertorio)