Migranti, Sibilia sbugiarda Salvini: “Anche ad Avellino redistribuzioni movimenti ordinari”

Migranti, Sibilia sbugiarda Salvini: “Anche ad Avellino redistribuzioni movimenti ordinari”

6 ottobre 2019

“Mi aspetto le scuse ai cittadini di Terni, Avellino e Ancona da parte dello smemorato di Milano, un politico in decadenza, per aver inutilmente allarmato su un trasferimento ordinario di 30 migranti”. Lo afferma il Sottosegretario Carlo Sibilia in un post su Facebook, riferendosi alle parole dell’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Trasferimento ordinario – continua Sibilia – che lui da Ministro ha messo in atto più volte e con numeri ben superiori. Il 5 luglio ne ha movimentati 2000 ad esempio. 14 mesi non sono serviti proprio serviti per imparare. Qualche volta è più dignitoso il silenzio”.