Messa a disposizione: ecco come inviarla

Messa a disposizione: ecco come inviarla

3 settembre 2018

Il nuovo anno scolastico sta per iniziare e in questi giorni gli istituti scolastici stanno cercando ancora personale, sia tra gli insegnanti che tra il personale amministrativo, tecnico o ausiliario (ATA).

Per questo motivo tanti aspiranti docenti stanno inviando la messa a disposizione(MAD) ovvero la propria disponibilità a ruoli di supplenza, un utile strumento per chi non è iscritto nelle graduatorie d’istituto, o per chi è iscritto ma vuole ampliare le sue possibilità di essere chiamato dai dirigenti scolastici.

Grazie all’invio delle MAD tramite la piattaforma Voglioinsegnare.itmolti aspiranti insegnanti hanno lavorato anche per tutta la durata dell’anno scolastico; la messa a disposizione consente infatti di incrementare notevolmente le possibilità di essere contattati da parte degli istituti scolastici per insegnare o svolgere servizio come personale ATA.

Come funziona il servizio di invio della messa a disposizione

Il servizio di invio della domanda di messa a disposizione permette, grazie ad una procedura guidata, la compilazione della domanda e l’invio della stessa a tutte le scuole di una o più province. Il costo per la redazione della domanda e l’invio a tutte le scuole di una provincia è di 19 euro ed è possibile inviare la domanda a più province contemporaneamente.

Ecco i passaggi da seguire:

  • andare sulla piattaforma Voglioinsegnare.it
  • cliccare su “inizia con la messa a disposizione”
  • compilare tutti i campi richiesti con dati anagrafici e titoli di studio
  • effettuare il pagamento
  • attendere la chiamata della consulente per confermare i dati inseriti e procedere con l’invio della messa a disposizione
  • attendere la chiamata delle scuole

Mad Express: il servizio di invio veloce della messa a disposizione

Voglioinsegnare.it ha inoltre a disposizione anche Mad Express, il servizio di invio veloce della messa a disposizione: è possibile compilare la domanda – selezionando provincia e ordine di scuola – che sarà inviata entro 4 ore alle scuole selezionate, con un operatore telefonico a completa disposizione per rispondere a qualsiasi domanda. Con la messa a disposizione, in pochi clic centinaia di scuole in Italia riceveranno il curriculum di chi aspira a insegnare o lavorare nel mondo dell’istruzione.

È possibile in questo modo inviare la propria candidatura lavorativa in modo semplice, veloce ed efficace.

Per ulteriori informazioni, scrivere una mail a info@voglioinsegnare.it

Invia ora il tuo curriculum alle scuole