Mercogliano: “InCantesimi di Natale” all’Abbazia di Loreto

6 dicembre 2012

Mercogliano – Sabato 8 dicembre prende il via la rassegna concertistica “InCantesimi di Natale” 2012, organizzata dall’Associazione Stravinsky in collaborazione con la Biblioteca Statale e la Comunità benedettina di Montevergine, in collaborazione con il Mibac e con il patrocinio morale della Regione Campania: cinque diversi appuntamenti con la musica classica aspettando il Natale ci condurranno dalle pagine musicali di Strauss alle note classiche di Ciakovsky, Chopin, Liszt e Mendelssohn. I concerti, tenuti da solisti e formazioni cameristiche ben note nel panorama musicale internazionale, si terranno nel settecentesco Salone degli Arazzi dell’Abbazia di Loreto a Mercogliano. Tutti i concerti avranno inizio tutti alle ore 18.30 e si terranno nelle date dell’8, 9, 15, 16 e 22 dicembre con ingresso libero fino ad esaurimento posti.
La rassegna non poteva essere inaugurata che con le note dei Celebri Valzer, Polke e Marce della Famiglia Strauss: dal Valzer dell’Imperatore alle note del Sul bel Danubio blu, dalla Polka Tritsch-Tratsch al Pizzicato-Polka, da Voci di Primavera a Sangue viennese, per concludere con l’immancabile Radetzky-Marsch. Ad interpretare queste famose pagine il duo pianistico a 4 mani formato da Roberto Metro ed Elvira Foti, artisti siciliani che si sono fatti apprezzare per le loro esecuzioni in tantissime città del mondo: New York, Washington, Londra, Parigi, Vienna, Sydney, Tokyo, Montreal, Città del Messico, Rio de Janeiro, Buenos Aires, Montevideo, Seoul, Singapore, Bangkok, Istanbul, Atene, Bruxelles, Roma, Milano, Madrid, Barcellona, Amsterdam, Varsavia, Praga, Budapest, Stoccolma, Helsinki, San Pietroburgo, Bucarest, Monaco di Baviera, Lubiana, Bratislava, Zurigo, ecc. Hanno suonato in duo e da solisti in prestigiosi teatri quali la Carnegie Hall di New York, la Sala d’Oro del Musikverein e la Konzerthaus di Vienna, la Smetana Hall di Praga, l’Accademia Liszt e la Pesti Vigadó Concert Hall di Budapest, il Gasteig di Monaco di Baviera…con orchestre quali l’Orchestra d’Archi del Teatro alla Scala di Milano, la Wiener Mozart Orchester, l’Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione slovena, la Thailand Philharmonic Orchestra, la London Musical Arts String Orchestra, la Camerata Transsylvanica di Budapest, la Slovak Sinfonietta, la Orquesta Sinfónica de San Luis Potosí – Mexico…), sotto la guida di illustri Direttori di fama internazionale. Hanno inciso diversi CD e registrato per numerose emittenti radiofoniche e televisive di tutto il mondo: RAI-TV (Italia), ORF (Austria), Magyar Rádió (Ungheria), Telewizja Polska (Polonia), RTV Slovenija (Slovenia), Ceský rozhlas (Repubblica Ceca), RTL (Lussemburgo), Canal 13 (Messico), TV Cidade – Canal 20 (Brasile), SBS (Australia).