Mercogliano-In memoria di Fiorentino Lo Vuolo, finalmente l’ex Ipai

22 dicembre 2005

L’Ex Ipai è stato dedicato al dirigente Asl Fiorentino Lo Vuolo, come era nelle previsioni. Una iniziativa di spessore considerato l’impegno del manager ospedaliero affinché quel centro di Mercogliano diventasse la struttura di eccellenza della ricerca oncologica. Dopo fatiche e preoccupazioni, l’impegno di Angelo Giusto e della deputazione irpina è stato premiato.
“Il Centro è stato finanziato per un importo di 10.000.000 di Euro da imputarsi sulla U.P.B. 4.15.38: per 3.000.000 nel 2006, 2.000.000 nel 2007, 5.000.000 nel 2008. A fronte dei 400.000 euro proposti dalla Giunta Regionale il Consiglio abbia ritenuto di accogliere la mia generosa battaglia, sempre sostenuta oltre che dalla Margherita anche dai Colleghi D’Ercole e Sibilia. Ora la Giunta – si legge nella nota – registri l’atto di costituzione del Consorzio Pubblico presso un notaio. L’Istituto di Ricerca ‘Pascale’ adotti la decisione di aderire al consorzio ed insieme Regione e Governo lavorino per migliorare il ‘Progetto’ da me presentato sul Centro già due anni fa”. Da qui “ritengo di poter esprimere tutta la mia gioia e la mia soddisfazione per una battaglia avviata qualche anno addietro che non mi ha mai visto fare un arretramento o passi indietro. Per quanti volevano convincermi che non c’era il ‘soggetto’, che ‘mancava il progetto’, anche all’interno della maggioranza di centro-sinistra viene ora, la conferma che non era vero. A quanti hanno tentato di dirottare l’attenzione verso altre aree per la ricerca sul cancro, spero di poter dire oggi avevo ragione. Ma ora lavoriamo insieme. Infine in questa difficile battaglia, per ora vinta, consentitemi di dire un grazie grande al prof. Giuseppe Castello e di ricordare con immenso affetto il dott. Fiore Lo Vuolo. Un grazie infine all’intero Gruppo Regionale dei DS che questa volta mi è stato vicino. Se Fiore non fosse volato via, oggi avrebbe gioito insieme a me – conclude Angelo Giusto – Vorrei ricordarlo così”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.