Mercogliano, furto al supermercato: nei guai giovane rumeno

Mercogliano, furto al supermercato: nei guai giovane rumeno

1 ottobre 2017

Continua senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impiegati in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I militari della Stazione di Mercogliano, a seguito di segnalazione sono prontamente intervenuti presso un noto supermercato del luogo ove un giovane si impossessava di costosi prodotti occultandoli nella propria borsa, tentando così di eludere il controllo  alle casse.

Un preposto alla vendita, accortasi del fare sospetto, ha subito allertato i Carabinieri che, giunti sul posto, identificavano il predetto e recuperavano la refurtiva che è stata riconsegnata all’avente diritto.

Alla luce delle evidenze emerse, sopportate anche dalle immagini del sistema di videosorveglianza, per il ragazzo, di origine romena, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria in quanto ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.