Mercogliano, dissequestrato il cantiere di via Serroni

12 febbraio 2013

Mercogliano – Dissequestrato il cantiere di via Serroni a Mercogliano. La rimozione dei sigilli, come confermato dall’avv. Raffaele Tecce, è stata disposta dal Tribunale di Avellino. Il provvedimento del magistrato sarà reso noto nei prossimi giorni. Il provvedimento di sequestro fu adottato lo scorso 23 gennaio, a causa di presunte irregolarità nella realizzazione di 33 alloggi a via Serroni di edilizia pubblica. Sul fatto sono stati sentiti il titolare del cantiere e il responsabile dell’Utc di Mercogliano. Con il dissequestro, il cantiere potrà finalmente essere completato.