Mercogliano al voto – Il sostegno del Prc per Ferraro sindaco

13 febbraio 2010

Mercogliano – In un lettera indirizzata ai responsabili locali dell’Italia dei valori, Sinistra Ecologia e Libertà, Verdi, Partito Democratico, Centro Sinistra Alternativo, ai portavoce e responsabili dei comitati civici “Insieme per il cambiamento”, “Mercogliano ricomincia da te” e “Libera Mercogliano”, il coordinatore del circolo del Prc di Mercogliano, esprime la propria opinione sulla candidatura a sindaco di Pasquale Ferraro.

“Noi crediamo, così come espresso pubblicamente da esponenti del partito nei giorni scorsi, che il progetto elettorale e di sinistra “Libera Mercogliano” rappresenti la vera occasione di discontinuità con il sistema amministrativo, politico ed economico mercoglianese perpetrato da decenni sulla pelle della gran parte dei cittadini. Il comitato “Libera Mercogliano” sin dagli albori ha tentato di legittimarsi tra la gente, tra le classi disagiate, nei quartieri popolari. La fisionomia politica assunta da “Libera Mercogliano” negli ultimi mesi ha chiarito la sua posizione di parte, ha operato indubbiamente una rottura sociale nello scenario immobile e conformista della politica mercoglianese. Pertanto il direttivo del circolo di Mercogliano di Rifondazione comunista – Federazione della sinistra, ha deciso di promuovere per mercoledì 17 febbraio, alle ore 18.30, presso la Federazione provinciale del partito – Avellino, Via E. Esposito – un incontro tra tutti i partiti della sinistra e i comitati dell’area del centro-sinistra, affinché si possa trovare unità d’intenti intorno al progetto “Libera Mercogliano” e al candidato Pasquale Ferraro e abbandonare una volta per tutte gli schemi politici imbalsamati, elitari e dirigisti. L’obiettivo deve essere un’alleanza politica e di popolo contro le destre e contro i poteri forti locali per fornire un’alternativa politica radicale e una prospettiva sociale più dignitosa alla popolazione mercoglianese”.