Mercogliano 2010 – L’appello di Scibelli (Noi Sud) al “voto utile”

13 marzo 2010

Mercogliano – “Le prossime elezioni comunali ci consegnano 4 liste, il che significa 4 candidati alla carica di sindaco e ben 80 candidati alla carica di consigliere comunale; ci sono in campo liste che hanno minime possibilità di raggiungere il risultato sperato. Pertanto il mio appello si rivolge a coloro che sono legati ideologicamente a determinate correnti politiche e li invito umilmente a riflettere sulla possibilità di attribuire la loro preferenza alla lista Mercogliano 2010”. Lo afferma Michele Scibelli, Segretario di Noi Sud di Mercogliano e candidato alle prossime consultazione amministrative nella lista capeggiata da Massimiliano Carullo.

“La mia candidatura alla carica di consigliere comunale – aggiunge – è slegata da qualsiasi interesse particolare sul territorio e finalizzata alla valorizzazione del patrimonio mercoglianese nonchè alle nuove generazioni. Chi crede in una politica locale che debba essere concreta e soprattutto figlia della quotidianeità, ben si sposa con il mio modo di intendere la cosa pubblica e quindi con la lista che vede a capo Massimiliano Carullo. E’ necessario ripartire dalle necessità primarie, ogni cittadino deve avere la garanzia di contare su un’amministrazione efficiente e scevra da ambiguità e soprattutto che non speculi sul territorio”.

“La nuova classe dirigente – conclude Scibelli – dovrà dare risposte concrete nel breve termine alle nuove generazioni, dovrà garantire una presenza costante sul territorio e incentivare proposte di cittadinanza attiva.”