Il mercoglianese Modestino Lombardi pluripremiato nel cosplay

Il mercoglianese Modestino Lombardi pluripremiato nel cosplay

25 novembre 2016

Da 5 anni coltiva un hobby molto particolare, che ha fatto emergere e crescere il suo lato artistico, Modestino Lombardi è un giovanissimo mercoglianese appassionato di cosplay che, dedicandosi con passione a questa attività, è riuscito ad ottenere riconoscimenti a livello nazionale.

L’ultimo in ordine cronologico è il “Premio Speciale della Giuria” che si è aggiudicato il 23 ottobre nel corso dell’evento “The Cosplayworld Contest – Raduno Cosplay e Mega Show” organizzato da MPS Studios a Bassano del Grappa (VI), dove a mettere la giuria d’accordo è stato il cosplay, interamente realizzato a mano, di Edward Kenway, tratto dal famoso videogioco “Assassin’s Creed IV Black Flag” (ph. Francesco Veronese).

Insieme a Greta Leah Wagner e Rosajanis Joplin, Modestino ha vinto lo scorso 30 ottobre alla Fiera di Padova, nell’ambito dell’evento “Padova Fumetto e Gara Cosplay” il Premio Miglior Gruppo con tre personaggi appartenenti al film Disney Hercules: il Dio Ade, Megara e la Musa Calliope.  (ph. Giancarlo Bigolin).

Il cosplayer, dunque, non si limita semplicemente a vestire i panni di personaggi di videogames o film di animazione ed interpretarli, ma è un una vero e proprio artista, ogni singolo pezzo del costume e degli oggetti ad esso abbinati vengono, infatti, realizzati a mano, ricercati, assemblati e cuciti, riproducendo quanto più possibile l’originale.

A soli 24 anni il mercoglianese Lombardi, reduce dalla sua esperienza di servizio civile alla Pro Loco Mercogliano, nella quale è stato fin da adolescente operativo, distinguendosi, soprattutto, nelle realizzazioni di presepi durante i concorsi e le mostre organizzate dall’associazione, ha girato già mezza Italia con le sue creazioni, esponendo in eventi di settore e varie mostre d’arte, dedicando passione, studio e dedizione ad un hobby che spera possa trasformarsi in un lavoro.