Mercato, Charpentier scalpita già: l’Avellino lo aspetta

Mercato, Charpentier scalpita già: l’Avellino lo aspetta

8 settembre 2019

di Claudio De Vito. Gabriel Charpentier ha già preparato la valigia e nelle prossime ore sarà ad Avellino per iniziare la sua nuova avventura italiana. L’attaccante francese del ’99 arriva dallo Spartaks Jurmala, formazione della Lettonia che lascia quarta in classifica – su nove squadre totali – nella Optibet Virsliga, la massima divisione del Paese baltico.

Charpentier è cresciuto nelle giovanili del Nantes, poi a marzo di quest’anno il trasferimento allo Spartaks per iniziare il campionato lettone che va proprio da marzo a novembre. Il neo acquisto dell’Avellino è già allenato e dotato del necessario ritmo partita, avendo disputato 18 dei 28 incontri (con 5 reti all’attivo) della Virsliga, l’ultimo lo scorso 31 agosto in casa contro il Ventspils.

Due giorni dopo l’Avellino ha depositato in Lega il suo contratto rimasto però congelato per via della fideiussione mancante. Dal momento dell’invio a Firenze della polizza fideiussoria, il club biancoverde ha subito fatto scattare la richiesta di transfer internazionale alla Federcalcio della Lettonia in modo da avere il calciatore subito a disposizione per la trasferta di Potenza contro il Picerno.

Charpentier dovrebbe sbarcare in Irpinia tra domani e martedì con la formula del prestito ufficializzata dal suo club di appartenenza questa mattina. Alla ripresa degli allenamenti fissata martedì alle 17.30 pertanto Giovanni Ignoffo potrà contare su un elemento da inserire gradualmente nel contesto di squadra, ma già in possesso dei novanta minuti nelle gambe. Concetto quest’ultimo caro al tecnico di Monreale che ieri nel post-partita ha chiuso all’arrivo di svincolati nel reparto avanzato. In ogni caso Salvatore Di Somma starebbe valutando l’opzione Andrea Cocco.