Mercato bisettimanale, Confesercenti: “Soluzione di comune accordo”

Mercato bisettimanale, Confesercenti: “Soluzione di comune accordo”

21 giugno 2018

“L’Associazione Imprenditori Irpini usa alcuni servizi di Confesercenti ma non la rappresenta in nessuna circostanza. Evidentemente cercano di salvaguardare interessi strettamente personali usando impropriamente e con cattivo gusto il nome di Confesercenti Avellino, anche in virtù del ballottaggio di domenica 24 giugno”.

Confesercenti Avellino, rappresentata legalmente dal Presidente Giuseppe Marinelli e dal direttore Wladimiro Marsico, prende le distanze dalla nota diffusa nei giorni scorsi in cui il vicepresidente vicario Giuseppe Innocente e il direttore Antonello Tarantino manifestavano più di una perplessità  sull’ipotesi trasferimento del mercato bisettimanale avanzata dal candidato sindaco del centrosinistra Nello Pizza.

“Nel proficuo incontro con Pizza dello scorso 31 maggio, in cui è stato siglato un protocollo d’intesa tra le parti, già si era affrontata tale questione ovviando ad una soluzione di comune accordo”, si legge ancora nella nota di Confesercenti.