Maxi sequestro di materiale esplosivo: 30enne nei guai

Maxi sequestro di materiale esplosivo: 30enne nei guai

1 dicembre 2018

Bloccato 30enne di San Giorgio del Sannio seguito da giorni dai Carabinieri. Ingente il quantitativo di materiale esplosivo trovato nella sua abitazione. In vari locali c’era anche materiale pirotecnico di genere vietato e due pistole a gas prive di tappo rosso e con le canne modificate.

Sequestrati 7 candelotti esplosivi artigianali di genere vietato e 24 batterie  di fuochi pirotecnici di produzione illegale. I Carabinieri artificieri intervenuti sul posto hanno accertato che le ventiquattro batterie di fuochi contengono undici chili di polvere da sparo attiva.

Sequestrati anche 2 pistole semiautomatiche a gas prive di tappo rosso e con le canne modificate e 3.000 pallini calibro 4,5mm.

All’interno dell’abitazione i carabinieri hanno rinvenuto anche un ingente quantitativo di denaro contante su cui sono in corso ulteriori indagini per verificarne la provenienza.