Master Pizza Champion, l’irpino Fabio Strazzella passa un’altra selezione e vola alla terza puntata

Master Pizza Champion, l’irpino Fabio Strazzella passa un’altra selezione e vola alla terza puntata

20 ottobre 2019

Master Pizza Champion, l’irpino Fabio Strazzella passa un’altra selezione e vola alla terza puntata. Il “pizzaiolo romantico” non ha tradito le aspettative durante il programma tv in onda su Sky 913 e Canale italia 83 ogni lunedì sera alle 20.15 per decretare il miglior pizzaiolo d’Italia.

Inizialmente i concorrenti in gara alla fase finale erano 16 ma i giudici dopo accurata selezione hanno dato accesso alla terza puntata solo a 8 pizzaioli. Il pizzaiolo irpino, unico rappresentante della Campania al talent tv, ha avuto la meglio nella dura prova di “pizza a sorpresa”. La prova consisteva nello scegliere in un solo minuto di tempo gli ingredienti posti lungo una parete e cercare di fare un abbinamento adeguato.

Durante questa prova di abilità il pluripremiato di Vallata ha portato alla ribalta il suo impasto all’acqua di mare purificata a uso alimentare. Un impasto leggero e salutare che conserva inalterate tutte le proprietà organolettiche e i 92 minerali contenuti nel sale marino. La sua pizza è stata realizzata con una base di fior di latte, funghi porcini trifolati e a cottura ultimata pancetta stufata e note di timo. È stata proprio l’intuizione del timo a rendere questa sua creazione tutto così gradevole.

Ora questa pizza definita da lui stesso “la timorosa” viene chiesta a gran voce dai suoi clienti che ogni sera affollano la pizzeria Manhattan a Vallata. Infatti uno dei giudici, l’importante chef donna, è stata letteralmente catturata da questo tipo di abbinamento e ne ha voluto esaltare le caratteristiche durante il verdetto finale.

Durante la puntata di domani sera la produzione ha deciso che ad entrare in competizione e unirsi agli 8 concorrenti rimasti in gara saranno altri 2 pizzaioli scelti esternamente.
E sarà proprio uno di questi a scegliere il nostro Fabio per portarlo in sfida diretta da dentro o fuori.
Dunque, in bocca al lupo a Fabio e ai suoi fratelli con il quale porta avanti con successo l’attività di pizzeria per la sfida di lunedì 21.