Martellate all’ex convivente, denuncia a piede libero per l’aggressore

Martellate all’ex convivente, denuncia a piede libero per l’aggressore

19 settembre 2018

E’ stato denunciato a piede libero per lesioni e minacce il pregiudicato 57enne che, ieri pomeriggio, ha colpito a martellate l’ex convivente di origini polacche. L’episodio si è verificato nei pressi di Corso Europa, in pieno centro, e solo il pronto intervento dell’ex bomber dell’Avellino, Biancolino, ha molto probabilmente evitato il peggio.

La Polizia e la Procura stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto. L’uomo non è stato preso in flagranza, l’arresto non è quindi automatico.

La donna, trasportata in ospedale in gravi condizioni, è stata trasferita nel reparto di Neurologia del “Moscati”. Ha un trauma cranico ed sotto osservazione. La prognosi è di circa tre settimane ed è probabile che abbia impedito agli inquirenti, almeno per ora, di contestare il tentato omicidio.