Mario Sena eletto nuovo capogruppo regionale della Margherita

16 maggio 2005

Mario Sena è il nuovo capogruppo regionale della Margherita in Campania. Sena, 62 anni, nato a Sant’Angelo dei Lombardi, è stato nominato ieri all’unanimità dai colleghi del gruppo consiliare. Mario Sena si è formato nell’Azione Cattolica. Nel 1970 a fianco alla Democrazia Cristiana percorre varie tappe fino alla nomina di segretario provinciale, ricoperta dal 1975 al 1980. Nel 1980 è eletto Consigliere regionale della Campania: ricopre la carica di presidente di commissione, assessore alla cultura e assessore alla sanità. Dal 1994 al 1999 è presidente dell’Asi (Consorzio per l’area di sviluppo industriale della provincia): si rende promotore dell’approvazione e finanziamento del contratto d’area della provincia di Avellino e di vari patti territoriali; della costruzione del Centro Servizi del polo conciario, del completamento degli impianti di depurazione, del decentramento delle industrie di Solofra dal centro storico alle aree adeguatamente attrezzate. Nel 1996 viene nominato vice-segretario regionale del PPI (Partito Popolare Italiano). E’ tra gli artefici del rovesciamento della giunta di centro-destra presieduta da Rastrelli e tra i fautori della rinnovata intesa di centro-sinistra. Ha continuato
a portare avanti le battaglie di sempre. In tal senso, si è impegnato nel creare un collegamento diretto ed efficace tra regione ed enti locali e ha fatto approvare tutta una serie di normative in diversi settori (bilancio, sanità e cultura). Nell’intento di creare sviluppo in Irpinia, ha indirizzato i suoi sforzi per far destinare maggiori risorse economiche a favore dei piccoli comuni (ex L.R. 51/78), per rinnovare il settore del trasporto pubblico e per porre fine ad una situazione di grande precariato che caratterizzava il settore foreste ed agricoltura. Con circa 24mila voti , dopo la prima esperienza con Bassolino con l’elezione nel listino, Sena da sempre vicino alle posizioni di Ciriaco de Mita, è riuscito ad approdare di nuovo a Palazzo Santa Lucia. Sabato scorso 14 c.m. la festa popolare in quel di Sant’Angelo dei Lombardi con la presenza dello stesso De Mita, Scalera, il neo consigliere regionale Sommese, Valiante, l’ex assessore regionale alla sanità Rosalba Tufano, sindaci, amici ed amministratori che lo hanno appoggiato nella campagna elettorale.