Marcatori, Romano sempre in testa. Salgono Bonarrigo e Panatteri

15 marzo 2010

Avellino – Gaetano Romano ha un obiettivo: entrare nella storia dell’Avellino, siglando il maggiore numero di goal in un solo anno con la maglia biancoverde. L’attaccante ex Benevento è sempre più leader della classifica marcatori. Il bomber partenopeo sale a quota 17 in graduatoria (3 reti su calcio di rigore) con la segnatura di ieri ai danni del Palazzolo e stacca così nuovamente di due lunghezze, Di Napoli del Messina a quota 15 (6 centri dal dischetto. Restano fermi Vegniduzzo della Rossanese e Perrone del Trapani a 13, mentre con 12 goal li segue a ruota Torcivia del Milazzo. Il centravanti del Palazzolo Arena è stato raggiunto a quota 11 da Bonarrigo e Panatteri del Modica.

Il ‘Cobra’, condottiero indiscusso della formazione guidata da Salvatore Marra, sta letteralmente prendendo per mano l’11 irpino, permettendo al gruppo di ottenere punti preziosi e migliorare la propria posizione. Una classifica che fino a qualche settimana fa era piuttosto triste, ma che grazie al cecchino irpino e alle altre bocche di fuoco della linea offensiva potrà solamente vedere i lupi salire di qualche gradino.