Maraia tra la gente: “De Mita deve rispettare l’elettorato e non denigrare la popolazione di Ariano”

Maraia tra la gente: “De Mita deve rispettare l’elettorato e non denigrare la popolazione di Ariano”

6 febbraio 2018

Generoso Maraia continua a visitare il terriotorio irpino in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. In mattinata tappa a Gesualdo dove si è intrattenuto con gli abitanti del borgo irpino e ascoltare le proprie difficoltà, rispondere alle domande sul prossimo futuro elettorale del Movimento e toccare con mano le necessità della gente.

Durante la visita, il candidato alla Camera dei Deputati nel collegio Ariano-Alta Irpinia si è soffermato anche sulle dichiarazioni di Ciriaco De Mita che nei giorni scorsi aveva denigrato l’elettorato pentastellato definendolo di una “stupidità irreparabile”.

In una visita a Montecalvo il sindaco di Nusco aveva calcato la mano anche contro i cittadini di Ariano sottolineando di non essere andato nel comune del Tricolle perchè: “ci sono troppi statisti” esprimendo anche un giudizio negativo sulla popolazione.

“De Mita deve capire che è finito il tempo di offendere gli elettori che non condividono l’operato della vecchia politica. L’elettorato va ascoltato, aggiornato sui programmi e sui contenuti. Gli elettori, tutti, vanno rispettati non insultati. Basta insulti e giudizi su Ariano e sui suoi cittadini. Ieri il leader di Nusco in un incontro pubblico a Montecalvo ha parlato di Ariano, dei suoi “statisti” e dei suoi abitanti. Lo aspettiamo nella nostra terra per una replica”.