Maracaibo – Liberato l’imprenditore 54enne originario di Gesualdo

13 marzo 2006

Maracaibo – Salvador Enrique Ferrante Landaeta, un imprenditore agricolo di 54 anni e figlio di genitori di Gesualdo è stato finalmente liberato. Finisce dunque, a distanza di diciotto giorni, l’angoscia di una famiglia che ha sempre sperato per le sorti del suo congiunto. Il 54enne era stato sequestrato nella sua fattoria a Maracaibo da una banda di malavitosi. Con Enrique Ferrante, padre di cinque figli, era stato rapito anche il suo autista, Lorenzo Chacon Atencio. I sequestratori si sono allontanati dalla fattoria a cavallo e, nonostante il forte dispiegamento subito effettuato, la polizia locale non era riuscita a rintracciarli. Ma oggi la buona notizia che in pochi istanti ha raggiunto anche la comunità di Gesualdo.