Mandamento choc, tentato omicidio a colpi di mannaia. Arrestato un 53enne

Mandamento choc, tentato omicidio a colpi di mannaia. Arrestato un 53enne

27 novembre 2016

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, hanno tratto in arresto un 53enne resosi responsabile del delitto di tentato omicidio.

I fatti risalgono allo scorso mese di agosto: l’uomo, per futili motivi, veniva a diverbio con un giovane di Avella e nel corso dell’alterco, sferrava con una mannaia un fendente al volto del malcapitato. Sul posto i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile unitamente a quelli della locale Stazione che procedevano a bloccare il responsabile il quale aveva anche tentato di disfarsi dell’arma utilizzata per il delitto.

L’attività d’indagine svolta dai militari operanti e coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, ha permesso la ricostruzione dell’azione criminosa e di richiedere ed ottenere idonea misura cautelare restrittiva.

Per l’aggressore, successivamente alle formalità di rito svolte in Caserma, si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.