Mancata approvazione bilancio a Mirabella: sette consiglieri si dimettono

Mancata approvazione bilancio a Mirabella: sette consiglieri si dimettono

20 agosto 2018

I sette consiglieri che non hanno approvato il consuntivo e l’assestamento di bilancio del Comune di Mirabella Eclano si dimettono.

L’atto, indirizzato al Prefetto di Avellino, è stato sottoscritto alla presenza di un notaio, nella mattinata odierna e protocollato nell’ufficio preposto del Municipio.

Il documento è stato firmato dagli ex assessori Gerardo Sirignano e Agnese Vietri, dal presidente del Consiglio comunale Goffredo Petruolo, dal capogruppo della minoranza Antonio Sirignano e dalle consigliere Rosella Gargano, Paola Guarino e Luigia De Luca.


Commenti

  1. […] “Il Carro” di Mirabella Eclano esprime tutta la sua preoccupazione per la crisi politica esplosa all’interno della casa comunale. Attraverso una nota stampa, i membri dell’associazione si rivolgono direttamente ai […]