Maltrattamenti in famiglia e botte alla moglie: arrestato 55enne

Maltrattamenti in famiglia e botte alla moglie: arrestato 55enne

7 agosto 2018

Maltrattamenti verso familiari e violenza ai danni del coniuge: arrestato 55enne di Grottaminarda. I Carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura coercitiva emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Benevento a carico di un 55enne

Il provvedimento è scaturito all’esito di accertamenti investigativi sviluppati dai militari anche grazie all’attività di raccolta informazioni che i servizi esterni dispiegati sul territorio quotidianamente conducono.

L’uomo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori dell’Arma che hanno compiuto, con il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria sannita, una minuziosa raccolta di evidenze attraverso una delicata e discreta escussione di persone informate sui fatti nonché l’esame di prove documentali, ha avuto più volte un comportamento violento nei confronti della donna sia verbalmente che fisicamente, fino a provocarle lesioni personali che l’hanno costretta a ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso.

Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, per il 55enne si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Ariano Irpino, dovendo espiare 4 anni e 2 mesi di reclusione quale cumulo pena per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.