Maltempo, Giappone in ginocchio. Oltre 100 vittime

Maltempo, Giappone in ginocchio. Oltre 100 vittime

9 luglio 2018

Ha superato la soglia delle 100 vittime e potrebbe essere salito fino a 112 morti il bilancio delle forti piogge che hanno colpito il Giappone occidentale. Lo rende noto il governo giapponese.

Le vittime già confermate sono 87, mentre altre 13 individuate non danno segni di vita. I dispersi sono ancora 68. E a causa delle piogge torrenziali che hanno devastato la regione del Kansai e del Kyushu, diverse aziende del settore auto sono state costrette a sospendere la produzione. Il premier Abe ha cancellato il suo viaggio in Europa e in Medio Oriente.

L’Agenzia meteorologica del Giappone ha dichiarato che in una zona della prefettura di Kochi la pioggia ha raggiunto i 26,3 centimetri (10,4 pollici), il livello più alto da quando sono iniziate tali registrazioni nel 1976.