M5S ad Ariano, la campagna elettorale parte dalle periferie

M5S ad Ariano, la campagna elettorale parte dalle periferie

16 febbraio 2019

Il deputato pentastellato, Generoso Maraia, sceglie il Palazzetto dello Sport in rione Cardito ad Ariano Irpino, per incontrare i concittadini.

Presenta “Progetto Ariano”, il sito web aperto ai cittadini chiamati ad esprimersi per costruire insieme il programma elettorale. Si tratta del piano politico amministrativo che il Movimento presenta sul Tricolle in contrapposizione alle altre liste per le elezioni della prossima primavera.

Maraia insiste sui cavalli di battaglia, come la Radioterapia al Frangipane, l’alta Capacità e la Lioni-Grotta, sulla quale afferma: “Ci hanno fatto passare per chi non vuole le infrastrutture, lo sviluppo al Sud. Non è vero”.

Il deputato arianese sottolinea come “il nuovo amministratore dovrà essere un buon padre di famiglia, pronto ad avere l’umiltà di parlare con tutti e non sedersi sugli scranni del potere”.

L’incontro è l’occasione per ribadire quanto già più volte il deputato ha sostenuto, ma soprattutto per puntualizzare cosa sta facendo, in forza del suo ruolo, in Parlamento.

Sulla soppressione del tribunale di Ariano, ad esempio, Maraia dice: “Si sono organizzati per cercare di risolvere il problema, senza neanche fare una chiamata. Io rappresento questa città, sono legato ad Ariano e sono un deputato della Repubblica, ma hanno scelto di andare a Roma a parlare con non si sa chi. Mentre noi abbiamo cercato di risolvere il problema della carenza di giudici di pace: ad Ariano l’ufficio ne ha solo uno. Sono andato a parlare con la presidente del tribunale di Benevento e, presto, arriveranno altri due giudici di pace”. Fatti e non parole. Questo il messaggio.

Tra i cittadini intervenuti, a chi ha sollevato il problema del traffico a Cardito, Maraia risponde: “In attesa della famigerata Manna-Camporeale, noi rispondiamo con proposte concrete. Bisogna organizzare un tavolo con tutti – commercianti, imprenditori e cittadini – per arrivare ad una soluzione immediata”.