Lutto Pagliuca, il ricordo di Bruno Iovino

Lutto Pagliuca, il ricordo di Bruno Iovino

2 maggio 2017

L’ex dirigente dell’Avellino Bruno Iovino, ora consigliere Adise, ha voluto ricordare la figura di Paolo Pagliuca strappato alla vita questa mattina da un brutto male:

“Paolo Pagliuca si è addormentato per sempre. La triste  notizia è di quelle che non avrei voluto mai sapere, ero sicuro che Paolo sarebbe riuscito a vincere questa difficilissima partita, lottando come pochi nelle sue condizioni sapevano fare. Soffriva, ma mi tranquillizzava molto. Ricordo, l’anno scorso in un convegno all’istituto sportivo di Avellino sul passaporto ematico per i calciatori, continuavo a mantenere uno stretto contatto con lui. Caro amico mio, con il tuo sorriso, il tuo ottimismo, mi avevi sempre tranquillizzato sulla diagnosi della malattia. Mi rincuoravi, mi sollevavi  sempre. Le tue qualità professionali, umane ed il tuo ottimismo rimangono per sempre nel mio cuore. Sono molto triste e addolorato, giungano alla famiglia tutta le più sentite e sincere condoglianze”.