Lutto nel mondo del sindacato: è morto Natalino Iacobacci

Lutto nel mondo del sindacato: è morto Natalino Iacobacci

1 agosto 2016

Natalino Iacobacci, sindacalista di spicco in Irpinia, si è spento ad 80 anni.

Ha iniziato a svolgere l’attività, incentrando il lavoro sulla pubblica amministrazione con la nascita nel 1986 dell’allora Comprensorio della Cisl. E’ stato segretario aziendale del pubblico impiego, membro della segreteria provinciale della Cisl, rivestendo il ruolo di segretario organizzativo e delegato nazionale. Ha fatto parte attivamente del Movimento Federalista Europeo, insieme ad Onofrio Spitaleri e del Tribunale per i diritti del malato. Ultimo ruolo importante ricoperto, quello di segretario della F.N.P, Federazione Nazionale Pensionati

La Cisl IrpiniaSannio, in una nota,  esprime sincera commozione per la  scomparsa del sindacalista.

“In tanti anni di confronto e collaborazione nel settore dei servizi, abbiamo sempre avuto modo ‎di apprezzare la sua capacità di relazione e mediazione. Natalino era un sindacalista appassionato e contemporaneamente un professionista preparato, sempre pronto al confronto per trovare la soluzione migliore per i lavoratori e per i cittadini che assisteva e aiutava quotidianamente.”

“E’ una gravissima perdita per tutto il mondo del lavoro – dichiara Mario Melchionna Segretario Generale Cisl IrpiniaSannio -, era una persona onesta, un sindacalista capace, un grande amico. Ha lavorato fino all’ultimo con la tenacia che lo ha sempre contraddistinto. In questo momento di dolore ci stringiamo alla famiglia, ai colleghi della CISL e ai tantissimi che lo stimavano” -conclude Melchionna.


Latests News

Allerta meteo, scuole chiuse in Campania. Ecco dove e quali

A seguito dell’avviso di Allerta Meteo di Colore Arancione, che

21 ottobre 2018