Lutto cittadino a Gesualdo, domani alle 15 i funerali del fuochista

Lutto cittadino a Gesualdo, domani alle 15 i funerali del fuochista

16 marzo 2019

Si celebreranno domani alle 15 a Gesualdo i funerali di Michele D’Adamo, il fuochista rimasto ucciso pochi giorni fa nella terribile esplosione del materiale che aveva stoccato nel suo deposito di fuochi d’artificio, in via Prima Traversa IV Novembre, alla periferia del paese.

Ultimata l’autopsia, la salma è stata infatti restituita alla famiglia e domani, domenica 17 febbraio, nella Chiesa di San Nicola, ci sarà l’ultimo saluto al 50nne.

Ieri il sindaco di Gesualdo Edgardo Pesiri aveva già proclamato una giornata di lutto cittadino in concomitanza con la celebrazione dei funerali. Una giornata di silenzio e raccoglimento destinata a coinvolgere anche i comuni vicini.

Vanno avanti intanto le indagini per provare a fare luce sul terribile episodio. La ricostruzione dei minuti precedenti alla tragedia è nelle mani degli inquirenti, al lavoro per risalire alle cause della deflagrazione avvertita in buona parte della Valle Ufita. Qualche elemento in più dovrebbe emergere anche dai risultati dell’autopsia.

Nei giorni scorsi sono stati inoltre fatti brillare i residui di materiali esplosivi ed è stata ultimata la bonifica dell’area, necessaria a mettere nuovamente in sicurezza la zona interessata dall’esplosione.