L’Urp di Avellino taglia il nastro con il responsabile Gala, la presidente De Simone e il sindaco Galasso

15 aprile 2005

Avellino – Nicola Gala, responsabile regionale Urp, Angela Scianguetta coordinatrice Urp di Avellino, i funzionari dell’Ufficio per le relazioni con il pubblico: Enza Preziosi, Antonietta Valente, Paola Capasso, Francesco Balestrino, il sindaco di Avellino Giuseppe Galasso, il presidente della Provincia Alberta De Simone, insieme per la inaugurazione della sede di Avellino in piazza Libertà. “Come Giunta regionale abbiamo ritenuto – commenta Gala – opportuno cominciare con una campagna di ascolto attraverso l’informazione”. Un modo per avere un contatto diretto con i cittadini. Il tutto con lo scopo di avvicinare gli utenti alle istituzioni e non solo. In sostanza l’Urp dell’esecutivo Bassolino, (è dislocato in ciascuno delle cinque province della Campania: a Napoli la sede centrale) un servizio in più per ricevere informazioni sulle attività e sui servizi erogati dalla Regione. Per rispondere in maniera adeguata alle esigenze specifiche quali: approfondimenti sui servizi dell’ente di palazzo Santa Lucia, i concorsi, i finanziamenti, le gare d’appalto, le opportunità derivanti dai fondi del Por; accesso agli atti della Regione; reclami, ascolto dei suggerimenti e delle proposte da parte dei cittadini, degli enti e delle imprese, newsletter, richieste di informazione in tempo reale, etc. etc. Un servizio importante che servirà – si spera – a snellire l’iter burocratico. Per il momento non ci resta che augurare, buon lavoro.