L’Urologia fa strada: il progetto della Siu fa tappa ad Avellino

29 luglio 2008

Arriva ad Avellino, Ischia e Caserta la campagna di prevenzione ‘L’Urologia fa strada’, organizzata dalla Società italiana di urologia per celebrare i 100 anni della sua fondazione e della nascita di questa disciplina. Fino al 22 settembre due camper e gli specialisti della Siu faranno tappa in 100 città italiane per spiegare a tutti i cittadini le 10 regole per mantenere in salute l’apparato uro-genitale e come fare prevenzione per tutta la famiglia.
L’appuntamento è per venerdì 1 agosto ad Avellino in viale Italia dalle 16 alle 22 con il prof. Cicalese dell’ospedale Giuseppe Moscati di Avellino.
La SIU ha scelto di celebrare questo primo Centenario investendo in informazione e divulgazione scientifica. Il progetto gode del patrocinio della quasi totalità di tutti i comuni coinvolti nell’iniziativa e dei patrocini istituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute e dell’Anci.
“La SIU ha fortemente desiderato la realizzazione di questa iniziativa – spiega il Presidente della Società Italiana di Urologia Vincenzo Mirone – impegnando per mesi le proprie risorse ed energie. Siamo convinti che l’importanza di una corretta informazione sia direttamente proporzionale al valore della prevenzione, e il messaggio che l’Urologo oggi vuole trasmettere è proprio quello di poter essere medico di riferimento per tutta la famiglia”.