Menu
Lungo cercasi in casa Sidigas, Alberani pronto a sostituire Fesenko

Lungo cercasi in casa Sidigas, Alberani pronto a sostituire Fesenko

18 aprile 2017

Lungo cercasi in casa Sidigas Avellino: un mantra che ormai si protrae da mesi, ovvero già dall’infortunio alla mano di Marco Cusin. Allora per sostituire il pivot azzurro si è deciso di puntare forte su Fesenko e sull’innesto di David Logan, acquisto più che azzeccato se si guarda alle medie della guardia di Chicago ma che, come detto, occupa un diverso ruolo nei 5.

Ora, infortunatosi anche l’ucraino – che a quanto pare non tornerà sui legni prima dei playoff al via tra il 12 e il 13 maggio – il club di Contrada Vasto si vede costretto ad operare nuovamente sul mercato. Questa volta l’obiettivo è un giocatore con spiccate caratteristiche d’area e che non sia digiuno di esperienze nel Vecchio Continente.

“Cerchiamo un giocatore che possa ricoprire entrambe le slot di 4 e 5”: aveva ammesso coach Sacripanti ai margini della sfida con Cremona. La sensazione è che già dalle prossime settimane potrebbe sbarcare un volto nuovo all’ombra del Partenio. Il diesse Nicola Alberani è appena tornato dall’America e, insieme all’head coach dei biancoverdi e al suo staff tecnico, sta sfogliando la margherita su quale giocatore puntare in vista anche della postseason.

Si sonda tra le squadre estere senza più obiettivi di classifica, e in quest’ottica la pista più calda è quella che porta ad Andrija Stipanovic, 31enne centro croato con passaporto bosniaco già allenato da Sacripanti a Caserta nel 2011/12 e attualmente in Turchia in forza al Demir Buyukcemekce, club che ha messo al sicuro la permanenza in Bsl.